News

5 consigli per arredare e vivere la camera da letto

Guide utili29 Aprile 2020

La camera da letto è ormai considerata una stanza centrale nella quale vivere, un ambiente essenziale per il nostro benessere psico-fisico. Questo periodo di quarantena forzata ci ha fatto capire ancor di più quanto sia importante che la camera sia adatta alle nostre esigenze e che sia una stanza nella quale poter sì risposare bene per ricaricare le energie ma anche in cui, ad esempio, poter lavorare comodamente.

Bastano pochi piccoli accorgimenti per rendere una camera più abitabile giocando sulla disposizione dei mobili, sui colori, sull’ordine. Ecco allora 5 consigli per creare l’armonia perfetta nella vostra stanza così da poterla vivere piacevolmente anche durante il giorno.

Disponi i mobili in modo ordinato

Anzitutto, nella scelta dei mobili è meglio prediligere linee tradizionali, pulite ed essenziali, invece che forme poco comode o funzionali. I mobili dovranno essere disposti in modo ordinato, così da potersi muovere liberamente. Il letto, che è l’elemento principale della stanza, dovrà essere sistemato nel punto giusto, possibilmente in una posizione ariosa. Se lo spazio lo consente si può pensare di aggiungere una poltroncina.

Meglio evitare di riempire la stanza con troppi oggetti o elementi decorativi che appesantiscono l’ambiente. La stanza dovrebbe essere sempre tenuta in ordine, evitando di lasciare oggetti e scartoffie sulla scrivania, letto disfatto o scarpe in mezzo alla stanza. Entrare in camera deve trasmettere un senso di serenità.

Opta per colori tenui, non troppo accesi

Anche i colori delle pareti e degli arredi giocano il loro ruolo. I colori vivaci o troppo accesi, come l’arancione, il rosso e il giallo, sono sicuramente adatti per far risaltare l’ambiente ma alla lunga stancano e possono rappresentare un ostacolo per il riposo. Al contrario, colori tenui come l’azzurro e il beige incrementano il relax e favoriscono la quiete.

Per tende e lenzuola, il bianco è sempre l’ideale. D’estate donano freschezza e in una stanza luminosa creano un’atmosfera delicata ed elegante.

Illumina e arieggia la stanza

Aprire le finestre per rinnovare l’aria e far entrare la luce naturale dovrebbe essere una buona abitudine quotidiana. Avere la giusta illuminazione è fondamentale anche per addormentarsi, laddove non fosse possibile godere della luce naturale si può dotare la stanza di lampade con luci soffuse, molto rilassanti. Per l’arredamento meglio evitare colori troppo scuri, che possono conferire un aspetto tetro alla stanza.

Piante e fiori sì, ma con cautela

Una piantina in camera aiuta a purificare l’aria ed è un ottimo elemento d’arredo che può offrire una sensazione di relax e armonia. Attenzione però, non tutte sono adatte per stare in uno spazio chiuso e, in alcuni casi, possono rappresentare un problema per soggetti allergici o più sensibili.

Dispositivi elettronici? No, grazie

Anche se guardare un film o una serie TV a letto è piacevole e rilassante, in camera da letto sarebbe meglio evitare il sovraccarico elettromagnetico derivante da televisore, computer, cellulari e altri dispositivi elettronici che alterano la qualità del sonno. Un armadio a scomparsa, può far guadagnare spazio e aiutare a nascondere il televisore durante quelle ore in cui può rappresentare una distrazione allo studio o al lavoro.

Appartamenti

Scopri tutte
le case

Affrettati a scoprire le nostre abitazioni, tutte con terrazzo e cantina.

Vedi

News

Non perderti
nulla

Il nostro blog con consigli utili per vivere bene, dentro e fuori casa

Vedi tutte

VIENI A VEDERE

Tel. 02 224 711 56

Chiamaci o compila il form per avere informazioni o prenotare una visita.
Potrai scoprire i nuovi appartamenti campione!

Ti aspettiamo.

proseguendo accetto le condizioni di privacy

VIENI A VEDERE

Tel. 02 224 711 56

Chiamaci o compila il form per avere informazioni o prenotare una visita.
Potrai scoprire i nuovi appartamenti campione!

Ti aspettiamo.

proseguendo accetto le condizioni di privacy

Chiudi form