News

Guida alla scelta della giusta libreria per il tuo salotto

Guide utili24 Febbraio 2020

Se hai appena acquistato un appartamento Univillage e stai pensando a come arredarlo, noi siamo qui per suggerirti un elemento che non può assolutamente mancare nel tuo salotto moderno: una bella libreria!

La libreria è una componente d’arredo essenziale perché riempie la stanza con facilità. Sui suoi scaffali trovano posto i libri, ma anche fotografie e soprammobili. Siamo abituati a pensare alla libreria come un mobile rettangolare che si estende lungo la parete in orizzontale o in verticale, ma l’arredamento contemporaneo ci permette di pensare fuori da questi schemi ed ecco che oggi sono disponibili sul mercato librerie dalle linee mosse e imprevedibili, senza simmetrie e dal design nuovo e innovativo.

Come scegliere la libreria giusta?

In commercio se ne trovano moltissime, ma bisogna capire quali sono le proprie esigenze prima di andare a decidere materiali, misure e finiture, stile e design. Le tipologie tra cui scegliere sono molteplici: a muro, a colonna, componibili, angolari, ad albero e ancora curve, a onde, verticali, orizzontali, sbieche, arrotondate, squadrate.

Vediamo alcune delle tipologie di librerie moderne più diffuse:

  • Libreria a Muro: la più classica, ideale se vivi in un appartamento di piccole dimensioni e hai la necessità di ottimizzare gli spazi. Ne esistono di tutti i tipi e di tutte le dimensioni, orizzontali e verticali. Diventerà subito la protagonista della stanza.
  • Libreria a Colonna: perfetta per un ambiente moderno o minimal che necessita di sfruttare al meglio ogni spazio. Grazie alla sua struttura alta a slanciata si colloca facilmente anche negli spazi più piccoli e difficili.
  • Libreria Componibile: molto versatile poiché “personalizzabile”. Si può ampliare o ridurre a seconda delle esigenze, per questo è molto utile se si vuole riempire completamente una parete o nel caso in cui si abbia invece un problema di spazio.
  • Libreria Angolare: libreria di design utile per chi deve arredare una casa piccola e ha necessità di sfruttare anche le aree più difficili, come gli angoli, senza però rinunciare allo stile.
  • Libreria ad Albero: molto particolare, perfetta per dare una svolta all’arredamento e renderlo unico e originale. Il tuo soggiorno sarà moderno e inconfondibile, pieno di stile e personalità.

univillage-libreria

Legno vs. Metallo: cosa scegliere?

Scelta la tipologia è il momento di scegliere il materiale della tua libreria. La stragrande maggioranza delle librerie di una volta erano fabbricate in legno, materiale naturale molto diffuso, resistente e che ben si abbinava allo stile classico delle case del passato.

Ancora oggi il legno rimane il materiale privilegiato per la sua robustezza, il buon rapporto qualità prezzo e la versatilità che lo rende adatto a qualsiasi stile di arredamento. Oggi, però, sono molto utilizzati anche i derivati del legno come il laminato plastico, il truciolato e i pannelli in fibre di legno (MDF). Chiaramente, il prezzo e la qualità variano a seconda che si scelta uno o l’altro.

Non sono da sottovalutare le librerie in metallo, ideali per un’abitazione dallo stile molto moderno. Le librerie costruite con questo materiale garantiscono solidità e versatilità: il metallo è facilmente lavorabile e permette la realizzazione di forme più originali e diverse.

Appartamenti

Scopri tutte
le case

Affrettati a scoprire le nostre abitazioni, tutte con terrazzo e cantina.

Vedi

News

Non perderti
nulla

Il nostro blog con consigli utili per vivere bene, dentro e fuori casa

Vedi tutte

VIENI A VEDERE

Tel. 02 224 711 56

Chiamaci o compila il form per avere informazioni o prenotare una visita.
Potrai scoprire i nuovi appartamenti campione!

Ti aspettiamo.

proseguendo accetto le condizioni di privacy

VIENI A VEDERE

Tel. 02 224 711 56

Chiamaci o compila il form per avere informazioni o prenotare una visita.
Potrai scoprire i nuovi appartamenti campione!

Ti aspettiamo.

proseguendo accetto le condizioni di privacy

Chiudi form