News

Come risparmiare energia e vivere uno stile di vita sostenibile

Guide utili25 Marzo 2019

L’energia elettrica è un bene irrinunciabile, ma è risaputo che un consumo ingente ha effetti negativi sull’ambiente e sulla salute delle persone, oltre che sul nostro conto in banca! Per questo motivo, da qualche anno si fa sempre più leva sul concetto di “risparmio energetico”.

Per sensibilizzare su questi temi, venerdì primo marzo si è celebrata in tutta Italia M’illumino di Meno, la giornata dedicata al risparmio energetico e agli stili di vita sostenibili, ideata nel 2005 dalla trasmissione radiofonica Caterpillar in onda su Rai Radio2.

Se rinunciare all’energia elettrica è impensabile, diventa fondamentale imparare ad usare questa risorsa con più accortezza, adottando alcuni piccoli accorgimenti per ridurre gli sprechi superflui ed evitare una dispersione eccessiva di energia.

Gli appartamenti Univillage, ad esempio, sono tutti classificati in classe energetica A. Un investimento che vi ripagherà nel lungo periodo facendovi non solo ridurre notevolmente i consumi in termini di energia e denaro, ma anche aumentando la qualità della vostra vita e il valore economico del vostro immobile.

Riscaldamento

Secondo le associazioni dei consumatori, il riscaldamento incide molto sui consumi energetici degli Italiani.

Tenete il riscaldamento a basse temperature

Più alta sarà la temperatura impostata, maggiori saranno i consumi. Regolate quindi il riscaldamento quel tanto che basta per non stare al freddo, evitando di ricreare all’interno dell’abitazione temperature tropicali. La temperatura ideale in genere oscilla tra i 20 e i 24 gradi.

Le stesse accortezze sono valide nei confronti del condizionatore durante il periodo estivo. Deumidificare, invece di raffreddare, può essere una soluzione di risparmio con impatto positivo sull’ambiente.

In alternativa, si può decidere di optare per un’abitazione moderna dotata di sistema di raffrescamento smart centralizzato che permette di contabilizzare il consumo di energia di ogni singolo utente, consentendo di ridurre gli sprechi energetici, purificare l’aria e godere del fresco in pochi minuti.

Riducete le dispersioni di calore

Bene tenere chiuse porte e finestre, per evitare di far uscire il calore e far entrare il freddo, rendendo così vano il lavoro dell’impianto di riscaldamento. Finestre vecchie con vetri sottili sono infatti una delle principali vie d’uscita del calore.

Attenzione ai serramenti: materiali di qualità e doppie guarnizioni garantiscono un perfetto isolamento termico.

Inoltre, cercate di non coprire i radiatori con tende e copriradiatori oppure con mobili, così da non bloccare il flusso di aria calda all’interno della stanza.

Energia elettrica

Dell’energia elettrica non possiamo fare a meno, così come degli elettrodomestici.

Scegliete elettrodomestici con la massima classe di efficienza energetica

La stragrande maggioranza degli elettrodomestici in vendita appartiene alla classe energetica A+++, la più alta. Sebbene gli elettrodomestici più efficienti siano leggermente più cari, il risparmio che otterrete nel medio-lungo periodo vi permetterà di ammortizzare i costi dell’acquisto.

Usate correttamente gli elettrodomestici

Evitate, ad esempio, di aprire e chiudere frequentemente il forno o il frigorifero, per non causare uno sbalzo della temperatura obbligando l’elettrodomestico a lavorare maggiormente per ripristinare quella ideale.

La lavatrice è preferibile usarla a pieno carico, ricordandosi di pulire costantemente i filtri così da non ridurre le sue prestazioni. Per asciugare i panni, in estate o durante le belle giornate evitate di accendere l’asciugatrice e stendeteli invece all’aria aperta.

Non lasciate gli elettrodomestici in stand-by

Il televisore, il computer, il modem. Led verdi e rossi perennemente accesi che, senza accorgersene, consumano energia e fanno lievitare la bolletta. Abituiamoci, laddove possibile, a spegnere gli apparecchi e non solo a metterli in stand-by. Un suggerimento: collegandoli ad una ciabatta, potrete spegnerli tutti con un solo click.

Infine, fondamentale, ricordate di non lasciare le luci accese quando uscite da una stanza. 

Appartamenti

Scopri tutte
le case

Dal monolocale al quadrilocale, tutti con terrazzi e cantine.

Vedi

News

Non perderti
nulla

Il nostro blog con consigli utili per vivere bene, dentro e fuori casa

Vedi tutte

VIENI A VEDERE

Tel. 02 224 711 56

Chiamaci o compila il form per avere informazioni o prenotare una visita.
Potrai scoprire i nuovi appartamenti campione!

Ti aspettiamo.

proseguendo accetto le condizioni di privacy

VIENI A VEDERE

Tel. 02 224 711 56

Chiamaci o compila il form per avere informazioni o prenotare una visita.
Potrai scoprire i nuovi appartamenti campione!

Ti aspettiamo.

proseguendo accetto le condizioni di privacy

Chiudi form